Reloss (2002/2004)
Regional Earth-Locked Observation SAR System

Geosynchronous SAR System

CO.RI.S.T.A. ha svolto uno studio all'interno del progetto RELOSS (Regional Earth-Locked Observation SAR System), un programma concepito per l'Agenzia Spaziale Europea con lo scopo di promuovere nuove ricerche per lo sviluppo di un innovativo sistema di osservazione della Terra.

Si tratta di un radar ad apertura sintetica, montato su di una piattaforma satellitare geo-sincrona, che può assicurare una copertura continua (24 ore su 24) del territorio interessato.
L'acquisizione di immagini radar in questa modalità, offre potenzialità completamente nuove:

  • osservazione due volte al giorno (o anche più frequentemente) di movimenti del terreno
  • monitoraggio di edifici e strutture
  • monitoraggio di avallamenti e sprofondamenti

Le attività che il Consorzio ha svolto all'interno di questo studio si possono riassumere nei seguenti punti:

  • definizione del modello analitico per la determinazione dei parametri orbitali
  • identificazione dei parametri orbitali adatti ad una opportuna copertura della regione di interesse
  • identificazione delle perturbazioni dell'orbita
  • ricerca della coerenza del bersaglio per il prolungato tempo di integrazione
  • definizione delle modalità del sistema e sua calibrazione
  • analisi delle prestazioni del sistema radar ad apertura sintetica

Lo studio è stato finanziato dall'Alenia Spazio, è iniziato a luglio 2002 ed è terminato nel 2004.

Per approfondimenti contattare:

Gianni Alberti
giovanni.alberti@corista.eu
tel. 081 5935101






Immagine SAR acquisita dal satellite ESA ERS-1:
chiazza di petrolio lungo la costa di Oporto in Portogallo (1994).